La Storia

Associazione Culturale Musicale I Tigrotti

Nasce nel 1975 dall’iniziativa di un gruppo di genitori aglianesi, sotto la presidenza di Nesti Laura. La direzione musicale era affidata al maestro Giovanni Piquè.

Il 27 Novembre del 1982, ad Agliana viene stipulato un Atto Costitutivo di Associazione che ufficializza il Gruppo Bandistico “I Tigrotti”, Atto firmato da Lotti Piervittorio, Nesti Laura, Consumi Fiammetta, Innocenti Mario, Baroncelli Gabriella, Bertocci Lamberto, Bonacchi Franco, Melani Madera, Buzzi Ario e Balli Rina. (scarica il.pdf a fondo pagina)

Nel corso di questi primi anni il gruppo è riuscito a raggiungere un organico di oltre 50 elementi, più un rilevante numero di majorettes. Numerose le manifestazione alle quali ha partecipato il gruppo bandistico, tra cui il carnevale di Viareggio, una rassegna di bande musicali a livello regionale e, molto sentita e condivisa da tutti i partecipanti, l’esibizione al sacrario di Redipuglia dove il gruppo si potè esibire in alcuni brani appropriati al luogo. Oltre a quello di Viareggio, sono stati molti i carnevali a cui la banda i Tigrotti ha partecipato:Pistoia, Pescia e Carrara. Molto sentita anche la partecipazione alla manifestazione “Pinocchio sugli sci” all’Abetone.
Negli anni ‘90 è nato il gemellaggio del comune di Agliana con la cittadina francese Mallemort de Provence. Nell’ambito degli scambi culturali di questo gemellaggio, sono state molte le visite alla cittadina francese a cui la banda ha partecipato con esibizioni musicali sia a Mallemort che in altre località della Provenza.
Dopo una breve pausa di riflessione dovuta ad uno scioglimento del gruppo nel 2000 a causa delle dimissioni dell’esecutivo dl momento, nel 2002 il corpo bandistico viene ricostituito grazie all’impegno di alcuni musicanti, sotto la presidenza di Lucilla Di Renzo, la direzione musicale del professor Pietro Scuccimarra e un nuovo esecutivo, con l’eccezione di Bonacchi Franco che faceva già parte del precedente mandato. Viene modificato parzialmente la denominazione sociale, passando così dal precedente “Gruppo Bandistico I Tigrotti” ad “Associazione Culturale Musicale Banda I Tigrotti”. Il nuovo gruppo ha avuto fin da subito l’appoggio importante e fondamentale dell’amministrazione comunale, in special modo dell’allora assessore alla cultura Maurizio Scarola e del sindaco Paolo Magnanensi. Il sostegno dell’amministrazione comunale ha permesso alla banda di avere una sede dove svolgere la propria attività e di iniziare così un cammino di crescita.
All’inizio dell’anno 2005, alla scadenza del mandato di Lucilla Di Renzo, viene eletto alla presidenza Mario Bugossi che recentemente è stato rieletto per la seconda volta.
La direzione artistica è ancora sotto la guida del professor Scuccimarra, coordinatore anche della scuola di musica, grazie alla quale la banda ha potuto iniziare la prima crescita. L’ingresso nella banda di tanti giovani ha fatto sì che anche alcuni genitori si avvicinassero al mondo della musica e grazie a questo oggi il corpo bandistico vive l’esperienza, certamente non comune, di avere intere famiglie che si esibiscono assieme.
Da un gruppo iniziale di 15 elementi siamo arrivati oggi ad avere un corpo bandistico di oltre 40 elementi, grazie all’impegno e alla passione profusa del professor Scuccimarra.
Molte sono le manifestazioni dove il corpo bandistico partecipa, come le tradizionali processioni, ma anche a sfilate e manifestazioni folcloristiche, come il palio dei ciuchi a Spedalino Agliana, la giornata di solidarietà a S.Niccolò “Mani per tutti….tutti per mano”, il carnevale a S.Michele e l’annuale rassegna di bande la quale ogni anno si svolge in luoghi differenti. Fonte d’entusiasmo per i ragazzi è stata anche l’esibizione fatta a Mirabilandia, nel 2003, a chiusura della stagione del parco giochi. Ancora oggi continua il gemellaggio con la cittadina di Mallemort e Agliana, dove il corpo bandistico si esibisce in sfilate e piccoli concerti. Oltre alle consuete manifestazioni, l’attuale gruppo ha ricercato anche nuove forme di coinvolgimento per fare aggregazione. Espressione di quest’impegno sono stati i concerti eseguiti in collaborazione con il coro Terra Betinga, con i cori parrocchiali di S.Niccolò e S.Piero agliana, con il coro Musicale di Agliana in occasione dell’inaugurazione, dopo il restauro, della Chiesa di S.Piero, ma anche il concerto eseguito durante il Giugno Aglianese 2008 con il supporto di videoproiezioni.
Constatato il successo di queste iniziative, il gruppo bandistico vuole andare avanti in questa direzione, studiando anche nuove proposte da offrire per i prossimi appuntamenti.

Scarica il .pdf dell’Atto Costitutivo

2 pensieri su “La Storia

  1. Salve mi chiamo Francesca è tipo anni 90( ma ho rimosso la data esatta) ho fatto parte dei tigrotti con limperiale(che meraviglia) mi chiedevo,visto che come ma stupida non mi sono fatta foto,se ce ne fosse qualcuna di quegli anni, non si sa mai…. Grazie
    Ps. È’ stato uno dei periodi più belli della mia vita

    • Ciao Francesca, è un piacere incontrarsi di nuovo!
      Il nostro archivio è decisamente ben fornito in quanto a foto e probabilmente abbiamo quel che stai cercando!
      Abbiamo però bisogno di qualche informazione in più come, per esempio, gli anni (indicativi) in cui suonavi con noi e qualche dato su di te (come il cognome).
      In attesa che tu ci faccia sapere, ti facciamo un grande saluto!! E bentornata!

      P.S.: se volessi tornare a farci un saluto saresti la benvenuta! Facci sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *